Radio Lacan
PODCASTS

Psicoanalisi dell'Orientamento lacaniano

I prossimi 29 e 30 novembre si terranno le XXIII Jornadas Anuales dell'EOL dal titolo: "Bordes de lo femenino. Sexualidades, maternidad, mujeres de hoy" (Bordi del femminile. Sessualità, maternità, donne di oggi". A proposito di questo evento, Radio Lacan ha deciso di dare un piccolo contributo tramite il film Shame -film del 2011, con la regia di Steve Mc Queen- , per leggere da lì "I bordi del femminile nei tempi della femminilizzazione del mondo". Per questo "intervento" alle Jornadas dell'EOL abbiamo invitato a partecipare colleghi delle diverse Scuole dell'AMP. In questa occasione abbiamo invitato Carlos Gustavo Motta. Carlos Gustavo Motta è psicoanalista e regista, a Buenos Aires, AP dell'EOL e membro dell'AMP. Ha conseguito un dottorato di ricerca in Psicología y Posdoctorado en Ciencias Humanas y Sociales (UBA). E ' responsabile del GRIPSI, “Departamento de estudios psicoanalíticos sobre el HIV-sida e ITS en la subjetividad de la época” (ICdeBA dal settembre 2004. E' autore di numerosi saggi, l'ultimo pubblicato da Editorial Paidós “Las películas que Lacan vio y aplicó al Psicoanálisis”.
Episodio 1
Radio Lacan e Bordi del femminile: Was will der Mann? A proposito di indé-sens de l'epoca
Di Carlos Gustavo Motta
9:23 minuti | Audio in Spagnolo | Registrato il 04.11.2014
Pierre Naveau